Che cosa sono le Ferite Chirurgiche Complicate?

Le ferite chirurgiche sono una forma particolare di lesioni della cute, prodotte per permettere l’esecuzione di un qualsiasi intervento chirurgico.

La guarigione di una ferita è un processo estremamente delicato che può spesso essere ostacolato da diversi fattori, come lo stato nutrizionale della persona (es., la carenza di vitamina C che riduce la sintesi di collagene), la presenza di dismetabolismi (es. il diabete mellito che provoca un ritardo nella guarigione), deficit circolatori dovuti ad aterosclerosi o stasi venosa e disendocrinie (es., i glucocorticoidi hanno un effetto inibitorio sull’infiammazione e sulla sintesi del collagene).

In alcuni casi quindi le ferite chirurgiche potrebbero non andare incontro a guarigione e quindi potrebbero insorgere complicazioni, tra queste:

  • infezione superficiale del sito chirurgico (SSI);
  • deiscenza;
  • perdita di tensione;
  • sieromi o ematomi che, portano ad un ritardato o alterato processo di guarigione.

Come si trattano le Ferite Chirurgiche Complicate?

Presso l’unità specializzata di “Chirurgia del piede diabetico e delle ferite difficili” della Clinica Pierangeli, le ferite chirurgiche molto complesse possono essere trattati da specialisti, che potranno mettere in atto medicazioni avanzate, tra cui la Terapia a Pressione Negativa, e revisionare i margini della ferita con eventuale asportazione del materiale necrotico.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO