Che cos’è l’epatite C?

L’epatite C è una malattia infettiva del fegato causata dal virus HCV; è una malattia che può restare a lungo asintomatica e dare segni di sé anche dopo decenni dall’infezione.

Quali sono le cause dell’epatite C?

La malattia è causata dal virus HCV; la modalità di trasmissione più comune del virus è il contatto diretto con sangue infetto, spesso dovuto alla condivisione di aghi e siringhe. Altre vie di trasmissione sono:

  • Condivisione di articoli da toilette come rasoi, spazzolini con persone infette;
  • Contatto accidentale con presidi medici non sterilizzati;
  • Apparecchiature per la realizzazione di tatuaggi e piercing con materiali non sterili;
  • Rapporti sessuali non protetti con partner infetti;
  • Trasmissione verticale da madre a feto.

Come si manifesta l’epatite C?

La storia naturale dell’infezione da epatite C prevede:

  • Nel 15-20% dei casi c’è una risoluzione del quadro infettivo, con il paziente che elimina il virus; nella gran parte dei casi l’infezione decorre in modo asintomatico, mentre altri pazienti possono sviluppare una sintomatologia aspecifica con febbre, nausea e riduzione dell’appetito, affaticamento, dolori muscolari e articolari.
  • Nell’80-85% dei casi l’infezione cronicizza; possono passare anche decenni prima che l’infezione si manifesti clinicamente e la sintomatologia non è dissimile dalla forma acuta; in alcuni casi, specialmente in presenza di co-infezione da HIV e consumo di alcool, i pazienti con epatite C cronica sviluppano cirrosi ed hanno un maggior rischio di sviluppare insufficienza epatica e carcinoma del fegato.

Come si fa diagnosi di epatite C?

La diagnosi di epatite C si pone su prelievo di sangue e valutazione del titolo anticorpale anti-HCV.

Qual è il trattamento dell’epatite C?

Da pochi anni sono disponibili farmaci antivirali ad azione diretta sul virus HCV, dotati di grande efficacia: in genere la durata del trattamento è di 3-6 mesi. Questi farmaci vengono riservati a pazienti con evidenza di danni epatici provocati dall’infezione, mentre pazienti asintomatici con lievissime alterazioni possono essere semplicemente monitorati nel tempo.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO