Il menisco è un cuscinetto fibrocartilagineo, situato tra le due superfici articolari all’interno del ginocchio, che può essere lesionato in caso di trauma o distorsione oppure in corso di patologia degenerativa legata all’età.

Le lesioni meniscali rappresentano la più frequente patologia che colpisce il ginocchio.

Cosa sono i Menischi?

Il menisco è una fibrocartilagine che separa il femore dalla tibia. Ogni articolazione del ginocchio ha un menisco mediale e un menisco laterale, il primo con forma di “C” il secondo di “O”.

I menischi fungono da ammortizzatore: mentre camminiamo, corriamo e saltiamo il ginocchio aiutano ad assorbire le forze che si originano in modo che le superfici ossee non vengano danneggiate.

Quali sono le cause della Lesione del Menisco?

Nella popolazione più giovane, la lesione del menisco ha origine traumatica, generalmente durante una torsione su un ginocchio leggermente flesso.

Le lesioni meniscali traumatiche sono più spesso legate allo sport. Il menisco può essere lacerato dall’avanti all’indietro, radialmente, oppure può avere l’aspetto a manica di secchio.

Nella popolazione più anziana, la lesione può essere dovuta a una degenerazione del menisco dovuta all’età o a una superficie ossea femorale artritica ruvida che lacera il menisco, più morbido. In questo caso, può essere richiesto un intervento chirurgico per assistere sia alla riparazione meniscale sia per riparare la superficie articolare danneggiata.

Quali sono i sintomi della Lesione del Menisco?

Solitamente si riscontrano click, schiocchi o blocco del ginocchio. Questi sintomi sono solitamente accompagnati da dolore lungo la linea articolare del ginocchio e un rigonfiamento dell’articolazione.

Di solito è doloroso accovacciarsi.

Come si fa diagnosi di Lesione del Menisco?

Il medico utilizzerà diversi test clinici per accertare la presenza di una lesione meniscale, tra cui quello di McMurray, di Appley e palpazione della rima articolare.

La risonanza magnetica è il test non invasivo più accurato per confermare una lesione del menisco. L’esame radiografico non permette di mostrare una rottura del menisco ma è utile per identificare eventuali fratture associate.

Come si trattano le Lesioni del Menisco?

Il trattamento iniziale di un menisco lacerato prevede un approccio conservativo, a seconda del tipo, delle dimensioni e della posizione della lesione. Questo potrebbe essere il trattamento definitivo nei pazienti con lesioni degenerative, perché queste di solito migliorano nel tempo con il trattamento dell’artrosi (quindi la chirurgia di solito non è indicata). Anche le lesioni che non sono associate al blocco del ginocchio diventeranno meno dolorose nel tempo, quindi non richiedono un intervento chirurgico.

La terapia conservativa prevede:

  • Riposo: evitare le attività che aggravano il dolore al ginocchio, in particolare qualsiasi attività che ti fa ruotare il ginocchio. Se il dolore è grave, l’uso delle stampelle può togliere pressione al ginocchio e favorire la guarigione.
  • Ghiaccio: può ridurre il dolore al ginocchio e il gonfiore.
  • Farmaci antidolorifici da banco: possono aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio.
  • Fisioterapia: può aiutare a rafforzare i muscoli intorno al ginocchio e delle gambe per aiutare a stabilizzare e sostenere l’articolazione del ginocchio.

Se il ginocchio rimane doloroso nonostante la terapia riabilitativa o se il ginocchio si blocca, è raccomandato un intervento chirurgico, specialmente nei bambini e nei giovani adulti.

Se la lesione non può essere suturata, la porzione del menisco lesione deve essere asportata.

Oggi viene condotto un intervento poco invasivo con tecnica artroscopica: attraverso due piccole incisioni nel ginocchio vengono inseriti l’artroscopio e gli strumenti chirurgici, in maniera tale da visualizzare le strutture del ginocchio e quindi poter rimuovere o suturare il menisco.

La riabilitazione successiva è indispensabile per recuperare la funzione articolare.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO