Che cos’è l’intervento open per l’aneurisma aortico addominale?

L’intervento open è una procedura chirurgica impiegata nel trattamento dell’aneurisma dell’aorta addominale; è la procedura classica con cui vengono trattati gli aneurismi aortici. Attualmente, la metodica trova un minor impiego, poiché si è affermata la procedura endovascolare (EVAR) che presenta una minore invasività. Tuttavia, non tutti i pazienti sono candidati all’approccio endovascolare e, pertanto, la procedura open rimane un valido supporto.

Come funziona l’intervento?

La chirurgia classica a cielo aperto prevede l’incisione dell’addome da sotto lo sterno fino all’altezza del pube, incisione chiamata laparotomia mediana xifo-pubica. Una volta isolata l’aorta, viene individuato il tratto aneurismatico: quest’ultimo viene asportato e lo si sostituisce con una protesi tubulare, che viene anastomizzata con l’aorta sana. L’operazione dura circa 2-3 ore e viene eseguita in anestesia generale. La degenza ospedaliera media post-intervento è di circa 7 giorni.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO