Che cosa sono i blocchi nervosi?

Per blocco nervoso si intende l’alterazione transitoria della trasmissione nervosa ottenuta tramite la somministrazione di farmaci anestetici. I blocchi nervosi sono così classificati:

  • Blocchi nervosi centrali: sono i blocchi che prevedono l’iniezione di anestetici a livello del midollo spinale  – a loro volta suddivisi in anestesia spinale (anestetico iniettato dentro lo spazio subaracnoideo) e anestesia epidurale o peridurale (anestetico iniettato al di fuori dello spazio subaracnoideo).
  • Blocchi nervosi periferici: gli anestetici vengono iniettati a livello dei plessi nervosi delle braccia, delle gambe ecc.

Le indicazioni ai blocchi nervosi sono molteplici e interessano numerose branche specialistiche della medicina: risultano utili infatti nella chirurgia ortopedica, ginecologica, urologica ecc., nel controllo del dolore cronico a livello lombare (ernia del disco), del dolore neuropatico (ad esempio nel Fuoco di sant’Antonio) del dolore vascolare o del dolore neoplastico.

Come funzionano i blocchi nervosi?

I blocchi nervosi possono essere ottenuti con un anestetico locale. La procedura può prevedere, inoltre, l’utilizzo di altre sostanze – l’adrenalina, ad esempio, ritarda la diffusione dell’anestetico e ne favorisce l’azione a livello locale – al fine di migliorare l’azione dell’anestetico locale.

I blocchi nervosi possono essere effettuati sia per singoli trattamenti limitati nel tempo sia per terapie prolungate tramite infusioni continue.

La procedura viene eseguita sotto guida radiologica o sotto guida ecografica per ottenere una maggior accuratezza nel posizionamento dell’ago. Una volta inserito l’ago nella zona da trattare, vengono iniettati i farmaci e viene conseguito il blocco nervoso.

Quali sono i rischi dei blocchi nervosi?

Gli effetti collaterali connessi ai blocchi nervosi possono essere legati sia alla procedura dell’inserimento dell’ago sia alla possibile lesione di strutture vicine alla zona interessata dal trattamento. Tuttavia, l’esecuzione della procedura sotto guida radiologica o ecografica permette di minimizzare i rischi.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO