Che cos’è la rosacea?

La rosacea è comune dermatosi cronica che provoca arrossamento, teleangectasie e lesioni acneiformi sul viso; questi segni possono scatenarsi per un periodo di settimane o mesi, per poi diminuire di intensità. La rosacea può colpire chiunque ma più comunemente interessa donne di mezza età con pelle chiara.

Quali sono le cause della rosacea?

La causa della rosacea è sconosciuta; l’aumentato rischio di sviluppare rosacea in soggetti che hanno pazienti di primo grado affetti dalla malattia suggerisce che vi sia una predisposizione genetica alla base; inoltre, numerosi fattori possono innescare o aggravare la rosacea:

  • Bevande calde e cibi piccanti,
  • Infezioni da Dermodex follicolorum,
  • Consumo di alcool,
  • Temperature estreme,
  • Esposizione alla luce solare,
  • Esercizio fisico,
  • Cosmetici,
  • Farmaci vasodilatatori.

Come si manifesta la rosacea?

Le lesioni prodotte dalla rosacea interessano naso, guance, fronte e mento; si possono identificare vari stadi di rosacea:

  • Stadio I: caratterizzato da arrossamenti transitori del volto con sensazione di calore;
  • Stadio II: caratterizzato da eritema permanente del volto con teleangectasie;
  • Stadio III: caratterizzato da papule o noduli;
  • Stadio IV: forma più grave, si manifesta solo negli uomini ed è caratterizzata da ispessimento dei tessuti con deformità superficiali – rinofima, gnatofima, metofima, otofima.

Come si fa diagnosi di rosacea?

Non esiste un test specifico che identifica la rosacea. La diagnosi si basa dunque sulla storia anamnestica del paziente e sulle manifestazioni cliniche. Nei casi dubbi, vanno escluse altre condizioni – come acne, psoriasi, eczemi o lupus – che possono causare segni e sintomi simili a quelli della rosacea.

Qual è il trattamento della rosacea?

Il trattamento per la rosacea si concentra sul controllo dei segni e dei sintomi prodotti dalla malattia; la durata del trattamento dipende dal tipo e dalla gravità dei sintomi. Non sono infrequenti recidive.

I farmaci impiegati per il trattamento della rosacea includono:

  • Farmaci che riducono il rossore: recenti studi hanno dimostrato che la brimonidina è efficace nel ridurre il rossore; si applica alla pelle come gel.
  • Acido azelaico e metronidazolo in forma topica: sono prodotti che hanno dimostrato di ridurre il rossore e le lesioni acneiche; vengono utilizzati nei casi lievi.
  • Antibiotici per via orale: specialmente la doxiciclina, utilizzata per la rosacea da moderata a grave; a differenza di altri antibiotici, la doxiciclina è preferita per la sua azione antinfiammatoria.
  • Isotretinoina: per rosacea grave che non risponde ad altre terapie.

UNITÀ OPERATIVE

Per la prenotazione di Visite ed Esami è possibile anche contattare il C.U.P per entrambe le Case di Cura:

Casa di Cura Pierangeli: 08529391 Casa di Cura Spatocco: 0871352352

Dal Lunedi al Venerdì: 08.00 – 17.00 Sabato: 08.00-12.00

Prenotazione telefonica di prestazioni diagnostiche e specialistiche ambulatoriali

LEGGI TUTTO